Cuba apre senza quarantena dal 15 Novembre 2021. 
Viaggio a Cuba in periodo di Covid19 - Coronavirus

Cuba apre senza quarantena dal 15 Novembre 2021. Viaggio a Cuba in periodo di Covid19 - Coronavirus

Aggiornamento per arrivi a Cuba dal 5 di Gennaio 2022.
A causa del dilagare delle nuove varianti e per garantire il massimo della sicurezza possibile ai vviaggiatori ed alla popolazione, Cuba ha rivisto la prassi per chi arriva sul territorio aggiungendo alla prova di Vaccinazione completa anche il Pcr molecolare o rapido.
I viaggiatori in arrivo dal 5 Gennaio 2022 dovranno quindi :

  • presentare il Certificato di Vaccinazione completo (Green Pass), in formato digitale o stampato.
    Sono riconosciuti tutti i vaccini internazionali approvati dalle autorità farmaceutiche o sanitarie dei rispettivi paesi.
  • presentare il risultato negativo di un test di tipo PCR/RT (test molecolare o rapido ), effettuato nelle 72 ore precedenti all’arrivo a Cuba.

DAL 15 NOVEMBRE CUBA RIAPRE SENZA QUARANTENA !!

In coordinamento con il Ministero della Salute Pubblica di Cuba, è stato elaborato un protocollo igienico-sanitario speciale per l’assistenza ai viaggiatori in questa nuova fase. Tale protocollo prende in considerazione le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale del Turismo e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, così come i criteri degli operatori e delle agenzie turistiche presenti nel paese e nei principali paesi di emissione di turismo a Cuba. È stato creato un programma chiamato Turismo più Igienico e Sicuro (T+HS), che mira a garantire il rispetto dei nuovi standard stabiliti dalla COVID-19, valido in quelle strutture statali e private che siano già state certificate.

Tra le altre cose per entrare Cuba bisognerà sapere:

  • All’arrivo a Cuba, i passeggeri vaccinati devono presentare il Certificato di Vaccinazione (Green Pass), in formato digitale o stampato.
  • Sono riconosciuti tutti i vaccini internazionali approvati dalle autorità farmaceutiche o sanitarie dei rispettivi paesi.
  • I passeggeri non vaccinati devono presentare il risultato negativo di un test di tipo PCR (test molecolare), effettuato nelle 72 ore precedenti all’arrivo a Cuba.
  • I bambini sotto i 12 anni, se non vaccinati, non devono presentare il risultato del test PCR.
  • I protocolli sanitari e igienici previsti per l’arrivo dei viaggiatori a Cuba si concentreranno sulla sorveglianza delle persone sintomatiche e sul rilevamento della temperatura.
  • I test diagnostici saranno eseguiti anche a campione.**

Ricordiamo che, per effetto delle ordinanze del nostro ministero della Salute, Cuba fa parte dell’Elenco E, ovvero è tra quei Paesi verso i quali – almeno fino al 15 DICEMBRE – non sono consentiti i viaggi per turismo se non con motivazioni valide come : Lavoro, familiare o altro.

Ogni turista deve avere una polizza sanitaria che copra contro COVID; Se non può essere stipulato nel tuo paese di partenza, al tuo arrivo a Cuba, sarà possibile acquistarne uno dalla compagnia Asistur al costo di circa 2.50 euro al giorno, con copertura Covid.

Siamo a disposizione per CONSIGLI e PREVENTIVI scrivendo a: sales@travelnetcuba.com

+
B log